Inizio pagina Salta ai contenuti

Sospirolo

Provincia di Belluno - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Marzo  2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
             

News

Errore caricamento immagine.

VARIANTI VERDI PER LA RICLASSIFICAZIONE DI AREE EDIFICABILI

Scadenza 1 Aprile 2017


IL RESPONSABILE DELL’AREA TECNICA


RICHIAMATA la Legge Regionale 16.03.2015, n°4 avente ad oggetto “Modifiche di leggi regionali e disposizioni in materia di governo del territorio e di aree naturali protetto regionali” ed in particolare l’articolo 7: “Varianti verdi per la riclassificazione di aree edificabili”;
RICHIAMATA la Circolare del Presidente della Giunta Regionale n. 1 del 11/02/2016 “Legge Regionale 16.03.2015, n°4 Modifiche di leggi regionali e disposizioni in materia di governo del territorio e di aree naturali protetto regionali. Chiarimenti in merito all’articolo 7;
RICHIAMATA la Delibera di Giunta Comunale n. 02 del 26.01.2017 “legge Regionale n. 4 del 16.03.2015 – art.7: criteri di valutazione delle istanze. Atto di indirizzo.”


AVVISA

 

  • che entro 60 (sessanta) giorni dalla pubblicazione del presente avviso, gli aventi titolo, che abbiano interesse, possono presentare richiesta di riclassificazione di aree edificabili, affinché siano private della potenzialità edificatoria loro riconosciuta dallo strumento urbanistico vigente (P.R.G.) e siano rese inedificabili;
  • le richieste dovranno essere adeguatamente motivate e sottoscritte obbligatoriamente da tutti i proprietari o aventi diritto sulle aree oggetto della richiesta, pena l’automatica esclusione delle stesse;
  • le richieste dovranno essere motivate e presentate utilizzando preferibilmente il modello allegato al presente avviso, debitamente compilato in tutte le sue parti ed essere inviate mediante una delle seguenti modalità:

        - invio mediante posta elettronica certificata PEC: sospirolo.bl@cert.ip-veneto.net;

        - presentazione direttamente all’Ufficio Protocollo Comunale durante gli orari di apertura al pubblico dello stesso;

        - trasmissione tramite raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata al Comune di Sospirolo - Loc. Capoluogo n.105 – 32037 Sospirolo (BL).

  • il termine per la presentazione delle richieste è da considerarsi perentorio; eventuali richieste oltre tale termine non saranno prese in considerazione e le stesse dovranno essere nuovamente inoltrate a seguito della pubblicazione di nuovo avviso (previsto con cadenza annuale, entro il 31 gennaio di ogni anno);
  • entro 60 giorni dal ricevimento il Comune valuterà le istanze sulla base dei criteri stabiliti dalla L.R. 4/2015 e dalla Delibera di Giunta Comunale n. 02 del 26.01.2017, allegata al presente avviso;
  • qualora le istanze siano valutate positivamente le stesse saranno accolte mediante approvazione di una variante al Piano Regolatore Generale (P.R.G.) con la procedura prevista dai commi 6 e 7 dell’art.50 della L.R. 61/1985 e ss.mm.ii.

 

Allegati Notizia

Data ultimo aggiornamento: 31/01/2017
loc. Capoluogo, 105 - 32037 Sospirolo (BL)
P.Iva IT 00164110256
protocollo@comune.sospirolo.bl.it PEC: sospirolo.bl@cert.ip-veneto.net